(1) - TRATTAMENTO MASSAGGIO TANTRICO RITUALE     (2) CORSO MASSAGGIO TANTRICO RITUALE I LIVELLO 23-24 SETTEMBRE 2017 - MANTOVA

Effetti benefici dei Bagni di Gong

IL GONG

Il Gong è uno strumento antico,che gli sciamani usavano già 4000 anni fa per il suo potere straordinario di trasformazione vibrazionale evolutiva. La leggenda dice che Buddha tornerà attraverso il suono dei Gong, che a volte, sembra il canto di una grande OM. Il “canto” del Gong richiama quindi il suono di una grande OM, il suono primordiale della creazione.

Il sacro Gong è lo spirito che canta, e scioglie le catene della personalità.È la canzone dell’anima, che manda impulsi evolutivi ai nostri corpi,quello fisico, quello emotivo, quello mentale e quello spirituale,mettendoli sempre più in connessione armonica.  Probabilmente alcune sonorità del gong ricordano quei primi suoni che abbiamo sentito nella pancia della mamma. Non a caso il Gong, strumento principe nella creazione di suoni terapeutici, uno dei più antichi mai creati dall’uomo, era usato nei riti sciamanici già migliaia di anni fa.

La caratteristica del suo suono, ricco di armonici, e il suo potere vibrante ha un effetto rigenerante, riequilibrante e trasmutativo; le vibrazioni che emana agiscono sul corpo fisico, in ogni sua cellula, ma anche sui nostri “corpi” più sottili: emotivo, mentale e spirituale.

EFFETTI BENEFICI DEL GONG

Rapido raggiungimento di uno stato di profondo rilassamento meditativo, con la possibilità che la mente razionale ceda il controllo alla parte spirituale
I suoni conducono dolcemente In uno stato di profondo rilassamento, a metà tra il sonno e la veglia…come quando ci si sta per addormentare, e il nostro inconscio inizia a produrre sogni, e ancora siamo vigili e pensanti.
Possono emergere vissuti consci e inconsci, con la possibilità di liberarsi così dalle tensioni, dalle contrazioni e dai blocchi interiori.
Ogni singola cellula del corpo viene massaggiata dolcemente e stimolata a riarmonizzarsi.
Chi vede l'aura dice che all'inizio si vede un blu simile a quello dell'anestesia, che corrisponde alla parte in cui i suoni sono fatti per condurre ad un profondo stato di rilassamento… poi segue una fase di pulizia a livello sottile, con il colore verde, infine arrivano il violetto e l'oro: le energie del divino scendono sulle persone. Alla fine tutte le aure dei partecipanti sono anche più omogenee, radianti ed unite.
Può aumenta la coscienza di sé; la creatività e la forza produttiva vengono influenzate positivamente.
Le forze di autoguarigione vengono rinforzate e ciò produce una nuova gioia di vivere.

IL GONG, in breve, DAI COMMENTI DI CHI LO RICEVE

Le persone che partecipano, riportano ogni volta esperienze e sensazioni molto diverse… è impossibile riportare tutta la ricchezza e la varietà di esperienze,:
Spesso ci permettere di vivere noi stessi fuori dai limiti del corpo fisico, come ad esempio sentirsi sollevati, sospesi in aria, oppure sprofondare, diventando Terra. Si può percepire un tempo sospeso, e un'ora di suoni ci lascia la sensazione che siano durati 10 minuti. L'inconscio produce immagini e sensazioni utili alla propria evoluzione… proprio come di notte, i sogni danno forma a vissuti inconsci e questa attività fondamentale, ci permette di vivere la nostra vita di tutti i giorni.
A livello fisico, qualcuno sente vecchi dolori fisici dimenticati, che tornano durante la sessione, per poi venire finalmente liberati.
Qualcuno ha la sensazione delle vibrazioni, nelle varie parti del corpo, a seconda dei diversi suoni.
A livello emotivo qualcuno si commuove, oppure, finalmente, emergono pianti nascosti da anni, che per tutto questo tempo si sono presi la nostra energia vitale… qualcuno ride, contattando emozioni di felicità.
A livello mentale qualcuno ha immagini di colori in movimento, di forme, ricordi, immagini di persone o animali, luoghi come foreste, templi, sensazioni di volare tra le stelle, ecc…
A livello spirituale qualcuno ha intuizioni e riceve soluzioni rispetto a situazioni della loro vita.
Qualcuno risuona contattando emozioni superiori come una profonda gioia, un senso di unione con gli esseri, con il Tutto.
Qualcuno ha dei vissuti di disagio che molto spesso però sono liberatori, e portano nei giorni seguenti ad avere più energia a disposizione e a sensazioni digrande pace, o di grande forza.
Qualcuno si annoia! …e gli sembra che non succeda nulla! In realtà, le informazioni contenute nelle vibrazioni arrivano a tutti i livelli. queste persone, per lo meno, possono sentire le vibrazioni nel proprio corpo, come un massaggio vero e proprio.

Per tutti, comunque, è la possibilità di imparare a lasciarsi andare, nel Bagno di Suoni, come nella vita, ad un livello più profondo di fiducia… è uno dei tanti modi attraverso i quali possiamo imparare ad essere pronti a tutto, finalente, pronti a qualunque cosa.

Nel tempo, le percezioni delle vibrazioni si affinano, e l'ascolto diventa sempre più profondo.

COSA E' UN BAGNO DI GONG

Il ‘bagno di gong’ consiste in una sessione di massaggio sonoro vibrazionale. Il termine ‘bagno’ è abbinato al gong, perchè il suo suono è particolarmente avvolgente, pieno, penetrante, e riempie tutto lo spazio che trova intorno in modo quasi tangibile, dando appunto una sensazione di ‘immersione’ a chi ascolta.

Durante i Bagni di Gong i partecipanti si rilassano, preferibilmente sdraiandosi comodi a terra su un tappetino, coperti con un plaid se si preferisce, calandosi in questa esperienza di suoni prodotti da vari strumenti, dal canto armonico, e principalmente dai Gong suonati dal vivo.

La sessione prevede una parte iniziale di introduzione e preparazione, il bagno di gong vero e proprio, e la parte conclusiva con uno spazio aperto alla eventuale condivisione dell'esperienza, il tutto per la durata di un'ora e mezza circa.