(1) - TRATTAMENTO MASSAGGIO TANTRICO RITUALE

Evoluzione Planetaria

                                                        

Ci si potrebbe chiedere cosa c'entra il Tantra nell'evoluzione planetaria.

In realta' antichi scritti e testi indicano che  il Tantra sia anche uno strumento donato dagli antichi mistici per aiutare gli uomini e le donne a transitare psicologicamente e spiritualmente nel difficile periodo  della fine della era del  KaliYuga.

Il KaliYuga come molti sapranno e' la fine della era del Ferro che prepara l'Eta' dell'Oro e corrisponde con il nostro periodo storico e con le assonanze legate al 2012 e alle varie profezie di varie civilta' antiche che convergono simbolicamente su questa data.

Al di la delle sbavature catastofiste ,un po' da rotocalco, e scivolature New Age stereotipate e fantasiose,  e' innegabile che il pianeta sta cambiando frequenza vibrazionale e cio' influisce su noi stessi immancabilmente. Tutto scorre piu' veloce e piu' rapidamente.

Molti aspetti scientifici lo dimostrano, in particolar modo  aspetti legati alle ultime scoperte scientifiche della meccanica quantistica, e comunque e' lampante la fortissima interconessione planetaria che oramai esiste non solo sul piano eterico (aspetto piu' sconosciuto ),  ma anche piu' banalmente sul piano materiale.

Un battito di ali ad Hong Kong fa crollare le borse di Wall Street, una esplosione di una centrale nucleare determina il fall out radioattivo su tutto il mondo, irradiazione di onde a bassa frequenza dalle centrali emittenti americane determina lo spostamento del clima monsonico mondiale e cosi' via.

Nessuno puo' chiamarsi fuori da questo fenomeno, e tutti sono influenzati ,chi piu' chi meno, da questa interconnessione  e nessuno puo' veramente dirsi immune agli affetti planetari della evoluzione della razza umana nei suo vari aspetti, ed e' manifesto platealmente anche dagli strumenti politici statali sono gravemente insufficienti ad affrontare i problemi globali planetari. Nemmeno gli organismi internazionali come ONU FAO ecc. riescono a porre rimendio a una gestione privata dei mezzi di produzione che invece sono diventati sociali e di tutta la popolazione planetaria.  Sembra che il sistema economico/sociale/politico attuale abbia fatto il suo tempo, e stia evidenziano potentemente i suoi limiti,  e ora si renda necessario  qualcosa di diverso  per affrontare le nuove sfide dell'evoluzione planetaria.

A tal fine riteniamo utile contribuire alla evoluzione planetaria diventando noi stessi ripetitori di questo messaggio evolutivo, anche di la' di alcune sbavature legate ad aspetti eccessivamente rigidi rispetto a date fiscalmente predette, interessando a noi l'evidenziare il cambio vibrazionale del pianeta e l'esigenza della presa di coscienza personale.

A questo stato di fatto ci sono due scelte: o fingere che nulla accade o iniziare un percorso di presa di consapevolezza prima di tutto personale e poi planetario.