(1) - TRATTAMENTO MASSAGGIO TANTRICO RITUALE

TANTRACQUATIC- ROMA

TANTRACQUATIC – ROMA – 21 LUGLIO 2012

Come un grembo materno, l’acqua calda aiuta a sciogliere i nodi e i blocchi energetici dando la possibilità di esplorare i sensi e le sensazioni sensuali con maggiore profondità e con emozioni nuove ed intense, attraverso sessioni tantriche espresse sia con il proprio partner o insieme alle altre coppie presenti.

Lo stage di Tantra Acquatico sara’ organizzato nei pressi di Roma – Parco del Veio  in una stupenda piscina riscaldata appositamente riservata all’interno di un prestigioso agriturismo wellness.

Non verrà certo svelato qui lo svolgimento della serata, perché il mistero e la sorpresa fanno parte dell’insegnamento del Tantra. L’acqua, elemento primordiale da cui proveniamo, ci accompagnerà in questa scoperta di sensazioni perdute. Approfondiremo il Tantra con l’elemento innovatore di stare immersi nell’acqua calda (35°) facendoci vivere la sensazione di perdere i confini del nostro corpo e galleggiare in un fluido confortante e riposante, senza spazio e senza tempo

Il percorso dello stage riprenderà, trasformandoli, alcuni insegnamenti tantrici in un sincretismo anche con altre discipline vicine all’elemento acqua. Durante lo stage si eseguiranno esercizi di carattere ludico,di integrazione motoria, piacere cinestesico, fluidità e contatto sensibile e interazione sensuale tra maschile e femminile.

L'acqua calda ci accoglie, ci avvolge fluida, adattabile e carezzevole, ci riporta alla culla del grembo materno favorendo una esperienza primordiale di fusione con la totalità. Da questo stato di "rinascita"si trae un vero e proprio rinnovamento organico e sensoriale, che potra' essere sperimentato anche in nudita', lasciandoci completamente avvolgere dalle sensazioni.

L'allegria, la fluidità, il piacere cinestesico e l'ambiente affettivo ci permettono un rilassamento che aiuta a sciogliere le tensioni muscolari croniche favorendo un abbandono profondo. Per le sue peculiarità, la Tantracquatic è molto indicata anche per coloro che temono il contatto con l'acqua e desiderano superare tale difficoltà e non e’ necessario saper nuotare. (prof. Piscina 1.40 m)

L’incontro con gli altri, i giochi e il contatto con l’elemento liquido acquisiscono qualità speciali; tutta la superficie del corpo è stimolata trasmettendo un’intensa sensazione di piacere e di calore che si distribuisce con omogeneità e dolcezza favorendo un senso di integrità emozionale. Gli esercizi in coppia e in gruppo permettono di condividere il piacere di vivere con gli altri migliorando la qualità della relazione e superando le tendenze alla discriminazione. Si sviluppa un forte senso di appartenenza dove tutti i membri del gruppo sono fonte di amore, rispetto e bellezza di sentimenti, dove l’elemento del piacere scorre naturalmente senza barriere.

Sara’ inoltre possibile, per chi lo vorra’, fermarsi a dormire nei prestigiosi appartamentini, a costo contenuto, se il rientro fosse troppo impegnativo dalla propria residenza, potendo trasformare cosi’ lo stage in un rilassante weekend di coppia , staccando la spina dai consueti ritmi che ci consumano ogni giorno.

Appuntamento quindi il

21 luglio 2012 – dalle ore 15  del sabato fino a notte inoltrata – ROMA – Parco del Veio

per informazioni e iscrizioni scrivere a :

[email protected]

Vuoi saperne di piu' sulla struttura che ospitera' il corso? Clicca qui.