(1) - TRATTAMENTO MASSAGGIO TANTRICO RITUALE

Testimonianze Massaggio Tantrico a Milano di Resya agli Uomini

ALCUNE TESTIMONIANZE SUL MASSAGGIO TANTRA a MILANO  di RESYA AGLI UOMINI

Ciao Resya,
desidero ringraziarti per il meraviglioso massaggio di venerdi. Sono uscito con una grande sensazione di benessere e rilassatezza, stati d'animo che non provavo da tanto tempo. Sento il corpo che mi manda ancora segnali positivi, e se sta bene il corpo sta bene anche la mente….
Grazie ancora,
un abbraccio
Fulvio – Milano

Ciao Resya.
Finalmente riesco a scriverti dopo il nostro incontro scorso.
Sono rientrato a casa con una grande serenità interiore. Mi sembrava che tutte le cose, i problemi, avessero una relatività massima, che nulla fosse così grave come sembrava, che tutto stesse nelle mie mani perfettamente controllabile o quasi. Purtroppo è durato poco, e i problemi della quotidianità hanno ripreso il sopravvento. Ma ogni tanto mi capita di ritrovare quei momenti di serenità.
Il massaggio è stato davvero rilassante. Mi sono sentito a casa, a casa dentro di me. E' stato uno dei momenti più di pace che abbia mai vissuto. Anche la tua analisi mi è sembrata molto confacente.
Pensavo anche, alla luce di quanto mi hai detto, che potrebbe essere utile se io frequentassi il vostro corso di massaggi tantra di primavera. Che ne dici?
Grazie per esserti presa cura di me.

Roberto – Milano

Ciao Resya,
ho voluto aspettare più di un qualche giorno per rivivere nella mente l'esperienza del rituale.
Sei riuscita a resettarmi emotivamente, suscitarmi delle forti sensanzioni, risvegliare la mia energia positiva eliminando le mie inquietudini.
Sono stato molto colpito di come serenamente sono entrato in casa tua, riuscendo ad essere indifferente anche alla mia nudità, (uno dei motivi che mi ha portato da te e proprio quello di eliminare un mio imbarazzo nell'essere nudo).
Sono riuscito ad entrare in una dimensione quasi di estasi, di distacco dal mondo esterno ma non dalle sensazioni che le tue mani, il tuo contatto mi trasmettevano.
In alcuni momenti credo si sia creato un legame karmico che mi ha confluito un forte calore lungo la schiena che non riuscivo a controllare, ero felice. Una sensazione che in quel momento non sono riuscito a capire ma nemmeno a respingere. E' stato il momento di maggiore consapevolezza.
Esperienza che sicuramente approfondirò e ripeterò.
Grazie, grazie, ti abbraccio

Gianfranco – Milano

Resya, grande donna, mi rappresenti l'archetipo di tutte donne che sanno donare amore!
Dopo due giorni ho ancora addosso la bellezza, il calore la passione di quel lungo abbraccio: 
un massaggio che ha galvanizzato la mia gioia di vivere e di amare, che sento ancora in ogni centimetro di pelle grazie ai tuoi gesti, all'amore alla dedizione dei movimenti del tuo corpo, le tue parole il tuo sguardo che mi han fatto capire, respirare insieme, percepire e riflettere. All'inizio avevo l'ansia che quello splendido massaggio finisse, ora so che sta durando in me. Grazie ancora, mario.
P.S. Ricorda a Josè, per favore, se mi può mandare il file di quella splendida musica che mi ha coinvolto accompagnando il tuo massaggio.

Mario – Milano

Ciao Resya . A distanza di una settimana dal trattamento che ho fatto e riassaporando con la mente e con la pelle quei momenti non posso che ringraziarti ancora per quella bella esperienza. La parola "libero", che mi si era evidenziata nella mente, continua a tenermi prepositivo verso tutte le difficoltà della vita che di giorno in giorno si presentano.
Ti confesso che mi mancano molto quel momento e penso che compatibilmente con gli impegni vari fra poco ti chiedero un'altra seduta.
Angelo – Pavia

Buongiorno Resya ,
voglio ringraziarti per il trattamento di Sabato .
Mi è piaciuto tantissimo ,sei veramente brava , ma non solo quello che fai , è fatto con tanto amore .
Non vedo l'ora di ripetere questa esperienza .
Ciao e grazie ancora ,

Antonio – Biella

Un saluto a Resya con cui ho avuto modo di sentirmi  profondamente "nudo" e oggi a distanza di 2 mesi posso dire che l'esperienza fatta con le sue tecniche è stata veramente importante perchè ho capito come NOI possiamo apprezzare un'altra persona dando energia indipendentemente dalla forma del suo corpo, il colore dei suoi occhi, il colore della sua pelle, …insomma oltre l'apparenza…
ecco credo che Resya sia veramente capace di darti l'opportunità di vedere oltre ciò che gli occhi guardano.
Il suo corpo e la sua mente si concedono all'altro in modo del tutto indipendente dalle apparenze visive. è stata una bella esperienza che a distanza di 2 mesi mi permette di dire …ancora….
a presto e grazie Resya..
un saluto anche a Josè.
ciao
Giuseppe

Ciao Resya, come stai ?
Volevo ringraziarti, il massaggio rituale di Venerdì scorso è stato ancora più importante e positivo di quello precedente, tu sei bravissima con il tantra a trasportare la persona in un'altra dimensione, rinnovandoti ed aggiungendo sempre qualcosa in più grado di "toccare" le emozioni più interne. E' stato anche molto bello il finale del massaggio e la chiaccherata che abbiamo fatto, è veramente molto piacevole parlare con te.
Grazie ancora e a presto
Roberto. 

Personalmente ritengo il massaggio incontro con Resya davvero interessante sotto differenti punti di vista.
Mi sono avvicinato a questo tipo di esperienza per curiosità di vedere come il tantra si potesse applicare in sede di una seduta di massaggio e già da internet ho avuto l'impressione, poi confermata, della serietà del approccio di Resya e Josè. (Entrambi tra l'altro molto gentile, mi sono pure passati a prendere in stazione).Resya è molto disponibile, fa senza dubbio mettere a proprio agio, e porta l'esperienza ad un livello prefondo (anche se come sempre tutto dipende dai presupposti di chi si lascia massaggiare) aprendo canali emozionali anche a livello di dialogo, come giusto che sia questo tipo di esperienza, sia prima che dopo il massaggio (durante ovviamente in altro modo). Buona la chiaccherata prima del massaggio, anche per conoscersi e parlare di cosa accadrà.
Il rituale in sè è interessante, si sentono e provano molte sensazioni piacevoli; si sente l'unione tra le due parti, si sente come sia importante lasciare scorrere tutto ciò che passa dentro e fuori restando però presenti in ciò che sta succedendo. È un vero contatto, umano, vero, profondo che passa attraverso noi stessi e l'interazione ovviamente con Resya. Dal punto di vista di esperienza è qualcosa che ovviamente vale per entrambe le parti e chi si lascia massaggiare deve solo imparare a concentrarsi a sentire gli stimoli del suo corpo, e quindi a concentrarsi in sè stesso. Non aggiungo altro anche perchè senza dubbio è meglio un approccio in cui non ci si aspetti nulla se non una esperienza da vivere, ed ognuno la può sentire in modo differente (credo che rifacendo il massaggio potrei anche percepire altre emozioni ed altri stati d'animo) ed aspettarsi qualcosa di specifico non aiuta a sentire, crea aspettative, distrae.
Riassunto esperienza positiva, molto piacevole ed interessante ed ho avuto conferme e visto similitudini interessante con altri cammini mistici.
Aggiungo un'altra nota, il tantra aiuta anche a comprendere maggiormente come il sesso e la sensualità sono strumenti del divino, ma spesso li viviamo con un approccio sbagliato. Il vero lavoro è comprendere, accettare, essere davvero intimi con noi stessi, amarci, accettarci, anche in ciò che non piace… da lì inizia tutto.
Namastè

Andrea – Milano

Ciao  Resya

Riguardo l'esperienza in cui mi hai accompagnato nel massaggio tantrico dico che è stata al di sopra di ciò che ci si possa aspettare… non a caso uso la parola esperienza, perchè se affrontata con il giusto approccio è un viaggio dei sensi e della mente…
complimenti !!!

Franco – Genova

Ciao Resya
Vi rispondo solo ora perchè in questo periodo ho poco tempo per me a causa degli impegni di lavoro. Devo dirvi che sono felice di aver " ricevuto " tanta energia dal massaggio tantrico fatto con Resya.  Questa è stata un'esperienza molto rigenerante e spiegare le sensazioni provate non è cosa semplice , soprattutto se devo scriverle !!!!
provo semplicemente ad elencare : vibrazioni di piacere per tutto il corpo , come quando si getta un sasso nell'acqua e si creano onde concentriche ; calore sprigionato dalle mani di Resya ; amore ; il canto delle " nenie " che riporta all'amore materno ; l'olio caldo che mi ha infuso sicurezza , coraggio , energia ; distacco da tutto ciò che è materiale per confondersi in una dimensione spirituale ; e , a distanza di giorni , nostalgia per tutto questo .
Sono veramente felice di averVi conosciuto e di aver provato , spero di avere l'occasione di riprovare .
Grazie per inviarmi gli aggiornamenti dei vostri corsi , penso che proverò a frequentarne qualcuno
Nel frattempo Vi abbraccio con calore e , se posso , con amicizia
Un abbraccio anche ad Elenoire
Daniele – Milano

Ciao Resya cara.

Proprio in questi giorni pensavo a te e al desiderio che provo di avere di nuovo un massaggio tantra da te. Quello che mi avevi donato lo scorso novembre ha avuto un effetto bellissimo, mi ero sentito davvero bene nudo insieme a te. Sentire il tuo corpo libero così vicino al mio mi ha liberato  così tanto che per molti giorni, poi, ho provato la gioia di fare l'amore con mia moglie in modo più tenero, più libero, più sfrontato. E, ma tu non ridere, mi sentivo anche più bello: vedermi nudo e pieno di vigore e di gioia mi metteva di buon umore.
Ora quell'effetto, ovviamente, si è esaurito. Per questo ti chiamerò per fissare a settembre un appuntamento. Ne ho troppo desiderio.
Un bacio,
Francesco

Esperienza da provare x chi non l'ha mai provata è davvero coinvolgente. Complimenti a Resya

Massimo – Milano

Resya e' una donna dalla simpatia e affabilità straordinaria. Autenticamente rivolta alla scoperta e all'esplorazione delle sottili energie che coinvolge anche la sensualità verso canali profondi e spesso dimenticati.
Veicola una profonda esperienza nel suo massaggio tantrico, piacevolmente intenso e totalmente coinvolgente. Una di quelle cose che, almeno una volta nella vita, bisogna provare…

Fabio – Roma 

Cara Resya,

che dire… Non avremmo dovuto partlare alla fine del massaggio dell'altro giorno, poi invece abbiamo chiacchierato. E' venuto abbastanza spontaneo, sia a te sia a me, ed è stato bello così. Scambiarsi subito le prime impressioni. A distanza di qualche giorno potrei solo confermarti quello che già ti dissi al momento. Mi ha fatto piacere. E' stato un momento rilassante e di grande sollievo. Per un paio di ore scarse sono riuscito ad estraniarmi completamente dal mondo e a lasciare la testa libera da intossicanti pensieri. E' stato importante perchè io sto attraversando un periodo psicologicamente molto delicato legato a una vita affettiva controversa che, a livello mentale, mi intossica le ore. Averne ritagliate un paio, completamente vergini da ogni angoscia è stato utile.
Mi è piaciuto anche il clima che si è venuto a creare. La musica ha aiutato, disteso i nervi ed è riuscita a dar vita a momenti distensivi quanto coinvolgenti, forse, sotto altri aspetti. Dei quali mi scuso. Io sono forse un po' troppo partecipativo in certe circostanze e, probabilmente, dovrei riuscire a conquistare una maggiore astrazione che mi scolleghi completamente dal mondo in cui mi trovo fisicamente, in certe circostanze.
Complessivamente, comunque sono rimasto soddisfatto. E tu sei stata perfetta, anche se non posso esprimere giudizi circostanziati, non essendo io un profondo conoscitore del mondo tantra. Chissà mai comunque che si possa ripetere l'esperienza…
Grazie ancora di tutto.
Un abbraccio
Stefano – Milano

Ciao Resya

Sono Massimo, la settimana scorsa ho avuto il piacere di ricevere il Massaggio Tantrico Rituale, volevo ringraziare Resya per la bella e profonda esperienza, per le emozioni che questo "viaggio" mi ha saputo dare, in particolare per avermi ridato più tranquillità e sicurezza interiore. Mi terrò informato su eventuali corsi aperti a tutti attraverso il vostro sito.
Saluti,
Massimo – Milano

Cara Resya,
sono Francesco, ricordi? Sono stato da te per un massaggio tantrico lunedì scorso e ho voluto aspettare qualche giorno prima di scriverti queste mie sensazioni per essere certo di farlo lontano dai piacevoli condizionamenti che il tuo massaggio mi ha regalato. Sì, sono stato davvero bene, ho provato cose per me nuove. Devo confessarti che il massaggio tantrico me lo immaginavo un po' diverso, più "fisico" e meno spirituale; Invece ho provato soprattutto belle sensazioni emozionali, di grande leggerezza. In certi momenti -durante il mantra, ad esempio- i miei sogni, i miei pensieri e miei desideri sin mischiavano tra loro, regalandomi una condizione di totale abbandono che ho assaporato fino in fondo. Il tuo massaggio l'ho vissuto anche come un momento di grande intimità, ma pur avendoti conosciuta solo quel giorno, mi sono subito sentito a mio agio, nudo insieme a te nuda. Hai saputo accogliermi con delicatezza e con dolcezza e questo ha reso più facile il mio abbandono tra le tue mani e le tue braccia. Probabilmente è per questo che tra i miei pensieri/sogni/desideri ho avvertito forte anche quello di stare più vicino possibile a te .
Insomma, io che sono un tipo "terra-terra" ho provato per un'oretta un dimensione nuova. Sono contento di aver scoperto con te il massaggio tantrico. Spero proprio proprio di poter rivivere ancora qualcosa del genere, con te.
Grazie di cuore.
Francesco – Milano

Resya ed Eleonora,
voglio ringraziarVi per la piacevole esperienza di massaggio a 4 mani che mi avete regalato.
Oltre alla bravura, mettete nel massaggio una dose di umanità e di coinvolgimento che non è da tutti.
Ho provato sensazioni molto gradevoli, anche se, sia per il mio carattere che per un certo imbarazzo dovuto alla non conoscenza, forse non l'ho dato troppo a vedere.
Conto di ripassare a trovarVi quanto prima: dopo aver sperimentato le quattro mani assieme voglio provare distintamente il tocco più energico e profondo di Resya e quello più delicato e caldo di Eleonora.
Fatemi il riepilogo degli orari in cui ognuna di voi riceve, così vedrò di organizzarmi per il prossimo appuntamento.
Grazie ancora, un abbraccio forte
Giuseppe – Udine

Grazie Resya.

Non voglio dimenticare le splendide sensazioni che mi hai fatto conoscere dentro di me e che mi hai fatto vivere. Per giorni ho avuto benessere e energia positiva dentro di me. Ciao sicuramente a presto. Sono molto curioso di un'esperienza rispetto ad uno stage tantrico anche.

Dino – Torino

Ciao Resya
sono Danilo , ho fatto il massaggio con Resya settimana scorsa….
Ho voluto aspettare un po' a ringraziare per meglio comprendere il massaggio che ancora sta avendo effetto su di me !
Intanto grazie a tutti e due per l'ospitalità,poi grazie particolarmente a resya per il massaggio.
Mi faccio trattare da circa dieci anni ma il tantra è stata un'esperienza di vita "strana" diversa e più profonda. seguo corsi di comunicazione e creatività ove ci insegnano a guardarci e capirci… x meglio capire il mondo e gi altri…. IL TANTRA E' IL COMPLETAMENTO DI QUESTO PERCORSO.
Sapevo già di alcuni aspetti del mio carattere (posso definirli tranquillamente "squilibri") il tantra li ha centrati e scoperti con tutta la delicatezza ed il tatto di Resya!
Ho sempre troppi pregiudizi su me stesso, con gi altri sono critico ma con me sono veramente intransigente e temo sempre di fare cose che agli altri risultino sgradevoli! resya mi ha dato un'altra chiave di lettura e interpretazione ….
…..DI NUOVO GRAZIE!

Danilo –  Varese

Carissimi Resya e Jose',

grazie per avermi accolto ieri cosi' amichevolmente e con grande spontaneita'.
E' stato per me come se ci conoscessimo da sempre ed e' stato cosi' semplice entrare in comunicazione e sintonia.Non ho avuto alcuna esitazione e resistenza ad aprirmi con voi e avrei voluto rimanere a chiacchierare e raccontarvi di me e ad ascoltare quello che fate e come lo affrontate.Davvero complimenti e spero di poter intensificare i nostri incontri e di poter partecipare ai vostri seminari ,approfondire ed entrare a far parte di questo vostro mondo che mi piace,affascina e da cui mi sento come calamitato.

A Resya in particolare devo dire che la sua accoglienza fin dalle spiegazioni iniziali e' stata straordinaria,mi sono sentito perfettamente a mio agio,mi sono subito sentito pronto a seguirla .Il massaggio e' stata la mia prima vera esperienza di questo tipo ed e' e' stata bellissima! Sono riuscito abbastanza a lasciarmi andare,certo non al 100% essendo ancora a me sconosciute tante cose,ma ne sono entusiasta e sono felice che si sia aperto questo percorso che mi auguro mi porti molto lontano.Spero di rivedervi presto,la mia prossima venuta a Milano sara' il 19 maggio,ma in futuro mi organizzero' per venire anche appositamente solo per incontrare voi.

Restiamo in contatto e tenetemi informato delle vostre iniziative.Grazie ,grazie col cuore

Baci

Richard – Milano

Ciao Resya,

non ti ho scritto subito in modo da poter raccogliere quante più sensazioni ed informazioni possibile, visto che queste esperienze in genere si consolidano in un paio di giorni.
La prima cosa che voglio dirti è quanto sia restato coinvolto e emotivamente soddisfatto dal nostro incontro, una cosa che mi ha fatto pensare è con quanta naturalezza siamo restati nudi a parlare dopo il massaggio, cosa alla quale effettivamente non sono abituato ma che mi è risultata assolutamente naturale e sicuramente priva di ogni imbarazzo. Evidentemente il piano fisico in quel momento era poco importante.
Riguardo alla visualizzazione/visione che ti ho raccontato, ossia di essermi visto come uno sciamano pellerossa che danzava prima intorno al fuoco e poi dentro il fuoco ed alla fine essermi visto seduto con il fuoco all'interno del terzo chakra, ho fatto qualche ricerca trovando cose interessanti. in effetti non le conoscevo prima, o comunque certamente non me ne ricordavo, quindi appare che tutto sia coerente con quello che ho sperimentato. C'è di più: il corpo associato al terzo chakra è il corpo astrale, che è quello collegato alle esperienze extracorporee ed anche qui si nota una coerenza con la nebulosità che ti avevo detto durante la fase della terra.
Il terzo chakra è quello legato alla volontà e anche qui mi torna con la mia situazione in questo periodo: è tornata la volontà di andare avanti e di crescere. Quella visione si attaglia in tutti i particolari al mio momento e questo è impressionante. Che si sia trattato di una visualizzazione di una vita precedente, oppure di un messaggio dell'Universo o più semplicemente di un messaggio del mio io profondo, è la dimostrazione che il lavoro che abbiamo fatto ha avuto un risultato!
A conferma, invece, di quello che ti dicevo relativamente alla percezione dell'energia che avevo avuto, il giorno successivo mi sono "scaricato" nello stesso modo che mi era successo dopo le attivazioni di Reiki. Questo succede infatti perchè l'energia aiuta l'organismo a depurarsi e di conseguenza provoca la produzione di molte "scorie" che devono essere eliminate.
Anche la seconda notte ho dormito senza problemi. Ho "tentato" una meditazione prima di dormire ma, essendo andato a letto tardi, la cosa si è risolta in un addormentamento nella fase di rilassamento 😉 riproverò stasera, anche se non so come andrà, visto lo stato di rilassamento generale molto accentuato.
Sicuramente, comunque, si è trattato di un'esperienza che vorrò ripetere prossimamente!
Grazie ancora e a presto!

ciao

Claudio – Milano

Ciao Resya,
ho preferito aspettare un paio di giorni per risponderti in modo da metabolizzare meglio alcune sensazioni.
Senza dubbio è stato come aprire uno spiraglio su una dimensione anche interiore che merita di essere approfondita. Ti ringrazio anche e soprattutto per la chiacchierata anche se mi sarebbe piaciuto approfondire un po' di più. Gli orari sono uno dei molti legacci mentali da cui dovremmo liberarci, no?
Non so se e come ci sarà uno sviluppo di questa esperienza e di questa dimensione, ma nel frattempo non posso che ringraziarti per la tua sensibilità e la tua presenza piena che mi ha coinvolto e gratificato.

un abbraccio.

Stefano – Milano

Ciao Resya

volevo ringraziarti per ieri in quanto è stata un'esperienza bellissima.
Vorrei rivivere quelle sensazioni sperando di riuscire ad essere più rilassato per godere a pieno le sensazioni che hanno attraversato il mio corpo.
Grazie e buona giornata.

Marco – Milano

Ciao Resya

Voglio rivolgere un saluto a te con cui ho avuto modo di sentirmi profondamente "nudo" e oggi a distanza di 2 mesi posso dire che l'esperienza fatta con le sue tecniche è stata veramente importante perchè ho capito come NOI possiamo apprezzare un'altra persona dando energia indipendentemente dalla forma del suo corpo, il colore dei suoi occhi, il colore della sua pelle, …insomma oltre l'apparenza…
Ecco credo che sei veramente capace di darti l'opportunità di vedere oltre ciò che gli occhi guardano.
Il tuo corpo e la sua mente si concedono all'altro in modo del tutto indipendente dalle apparenze visive.
è stata una bella esperienza che a distanza di 2 mesi mi permette di dire …ancora….
a presto e grazie Resya..
Giuseppe-

Vuoi sperimentare un Massaggio Tantrico Singolarmente o in Coppia nei pressi di Milano?

Scrivi per prenotazioni e informazioni a

[email protected]

 

Logo-Originale

 

Attestazione di Competenza Professionale SIAF  n.LO1274T-OP ai sensi della legge 14 gennaio 2013 n.4 – www.siafitalia.it