Gli Orgasmi di Santa Teresa D’Avila

s.Teresa-orgasmo

"……In un’estasi mi apparve un angelo tangibile nella sua costituzione carnale che era bellissimo; io vedevo nella mano di questo angelo un dardo lungo; esso era d’oro e portava all’estremità una punta di fuoco. L’angelo mi penetrò con il dardo fino alle viscere e quando lo ritirò mi lasciò tutta bruciata d’amore per Dio. Il Nostro Signore, il mio sposo, mi procurava tali eccessi di piacere da impormi di non aggiungere altro oltre che a dire che i miei sensi ne erano rapiti……."

Cosi' scriveva Santa Teresa D'Avila rispetto alle sue estasi spirituali che provava.
Sembra un amplesso orgasmico. Non e' dato a sapere se lei vivesse rapporti carnali oppure sublimasse cio' solo attraverso la mente. La mente delle donne , e' stato anche studiato scientificamente, puo' produrre orgasmi anche solo con il pensiero focalizzato e passionale, senza che ci sia un tocco fisico. Anche al solo pensare Gesu' come suo sposo alchemico. Pero' dalle descrizioni di Santa Teresa sembra tangibile che conoscesse bene il suo corpo fisico e le sue pulsioni.

Il Tantra (come scrive anche il Kubljka Tantra) fin dalla antichita' ha scoperto elevati stati di estasi attraverso la connessione dei chackra e che primo chakcra della sessualita' e settimo chackra della trascendenza sono collegati.

Ora le neuroscienze confermano questi aspetti del Tantra scoprendo che uomini e donne, ma sopratutto le donne hanno i nervi pelvici che irrorano la vulva, collegati direttamente con alcune parti del cervello profondo (ipofisi, nucleo accumbens come hanno visto attraverso la TAC) che gestiscono il rilascio di dopamina e che sono collegati al circuito del piacere del mesoencefalo e la zona prefrontale del cervello.

Questa zona e' la stessa che viene attivata nella meditazione trascendentale profonda come hanno scoperto recenti studi. Quindi i luoghi celebrali che gestiscono l'estasi trascendente sono gli stessi che gestiscono anche la sessualita' connessa al pavimento pelvico femminile.

Mistica tantrica ,estasi e scienza si uniscono in un matrimonio alchemico.

Jose'&Resya – TantraLove

Un statua di Santa Teresa D'Avila del Bernini a confronto con una foto di donna in orgasmo.

Gli autori di questa pagina sono José & Resya Satchitshanti.